Piccola Compagnia Dammacco arriva al Parenti di Milano con Esilio

Da stasera, venerdì 26 a domenica 28 gennaio, al Teatro Franco Parenti di Milano, arriva la Piccola Compagnia Dammacco per il secondo appuntamento di una trilogia composta da tre drammaturgie di Serena Balivo e Mariano Dammacco, iniziata con L’inferno e la fanciulla e ora proseguito con lo spettacolo Esilio, un racconto tra surrealismo e umorismo con protagonista un uomo (interpretato dall’attrice Serena Balivo) che perde il proprio posto di lavoro e così anche la sua anima e la sua identità sociale.

Un ‘normal man’ come tanti, uno Charlot contemporaneo, imbarazzato e impaurito, goffo e disorientato, che si trova improvvisamente in un vuoto sociale che si tramuta inesorabilmente in un vuoto personale.
Da questo vuoto parte un lungo dialogo con se stesso, con la sua anima e le sue ossessioni. Aggrappandosi ogni volta: al buddismo, al pilates, alla fisica quantistica. A tutto, pur di aggrapparsi a qualcosa.
Grazie a L’arboreto Edizioni è stato pubblicato il libro Esilio di Mariano Dammacco; all’interno la drammaturgia dello spettacolo, le illustrazioni di Stella Monesi, e un apparato critico in forma di conversazione tra Mariano Dammacco, Serena Balivo e Gerardo Guccini, docente di drammaturgia all’Università di Bologna e osservatore attento delle interazioni fra testo e spettacolo, sia nelle esperienze storiche che in quelle contemporanee.
Dal 12 al 17 giugno ci sarà invece il debutto della nuova produzione della compagnia, dal titolo La buona educazione. Uno spettacolo utile ad interrogarsi sul processo di trasmissione dei valori e degli ideali, e sul suo significato oggi.
La Piccola Compagnia Dammacco, fondata nel 2009 da Mariano Dammacco, Serena Balivo e Stella Monesi, presenta al Teatro Franco Parenti di Milano lo spettacolo Esilio, con Serena Balivo e Mariano Dammacco, ideato scritto e diretto da Mariano Dammacco con la collaborazione di Serena Balivo, l’allestimento a cura di Stella Monesi, il reparto luci affidato a Marco Oliani, per una produzione della Piccola Compagnia Dammacco in collaborazione con L’arboreto Teatro Dimora di Mondaino.
Per questo spettacolo Serena Balivo ha vinto nel 2017 il premio Ubu come miglior attrice under 35. Dedicato a Paolo Ambrosino, Esilio ha vinto il premio Last Seen 2016, il Primo Premio Museo Cervi – Teatro per la Memoria 2017, ed è risultato finalista al Premio Rete Critica 2016 e al Premio CassinoOFF 2017.

 

 

 

 



Su

Sono nato a Lecco nel 1987, su quel ramo del lago di Como. Dopo aver terminato gli studi superiori decido di vincere la timidezza partecipando a svariati seminari teatrali. Frequento per tre anni la scuola di recitazione del Centro Teatro Attivo di Milano e studio doppiaggio professionale con Aldo Stella. Nel frattempo mi diplomo in film editing all’Accademia dello Spettacolo e studio storia e critica del cinema. Metto in fila negli anni esperienze nel cinema indipendente, nell'animazione turistica, in radio e sul web. Tante cose e un unico comune denominatore: il cinema. Ecco il mio sito: www.davide-sica.it


'Piccola Compagnia Dammacco arriva al Parenti di Milano con Esilio' has no comments

Commenta per primo questo post

Vorresti condividere i tuoi pensieri?

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato

Culturiamo.com è un portale della Società Editrice:  WebReporters Srls P.I. 12201491003 Copyright © 2014