Dante, templare segreto: a 695 anni dalla morte, le prove del legame del poeta con una confraternita dei Templari

Dante, templare segreto: il libro di Renato Ariano (Edizioni Bookshoponline.it, 60 pagg, 4,99 euro), in vendita online, dal 24 gennaio, propone nuove interpretazioni del poema di Dante basate sulle indicazioni che lo stesso autore pose nei suoi vari scritti, con riferimenti alla numerologia, al gergo dei Fedeli d’Amore e alla storia dei Templari, di cui fu contemporaneo.
Ne risulta che la Commedia è un’opera cifrata a cui il Poeta affida un messaggio di salvezza per l’intera umanità, indicando nell’unione tra papato e impero la stabilità per i popoli.
A 695 anni dalla morte, le prove del legame del poeta con una confraternita dei Templari.

 

“Nel libro si dimostra come Dante – spiega Renato Ariano – avesse raggiunto un grado iniziatico paragonabile al 30° della massoneria attuale e come le tre profezie della Commedia, relative al Liberatore dell’Umanità, indicassero lui medesimo. Si dimostra, infine, che il famoso Veltro è lo stesso Dante, che si rivela, a un tempo, il profeta e il realizzatore della medesima profezia“.

 

INFO – Editore: BookShopOnline. ISBN: 9788877426246. Prezzo: € 4,99. Formato: ePub




'Dante, templare segreto: a 695 anni dalla morte, le prove del legame del poeta con una confraternita dei Templari' has no comments

Commenta per primo questo post

Vorresti condividere i tuoi pensieri?

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato

Culturiamo.com è un portale della Società Editrice:  WebReporters Srls P.I. 12201491003 Copyright © 2014