Presentazione del libro: “Tu e nessun’altra” di Claudia Zanella

IL 29 gennaio è uscito per Rizzoli il romanzo dell’attrice toscana Claudia Zanella,“Tu e nessun’altra”. Alla presentazione del libro presso la Fandango Incontro erano presenti, oltre all’autrice, lo scrittore e giornalista Errico Buonanno e la sceneggiatrice Teresa Ciabatti. 
Il romanzo porta il lettore a interrogarsi sulle scelte difficili che Irene deve affrontare per rimanere se stessa. Perché non si è mai pronti per diventare genitori e soltanto la maternità può fare esplodere la vita all’improvviso, come un uragano potente e dolcissimo. La bambina è arrivata così, minuscola e piangente, in un pomeriggio d’autunno. Irene l’ha vista nascere , ed è stata lei, quasi per sbaglio, a darle il nome Mia. Legata da un fortissimo affetto alla cugina Viola, Irene ha condiviso tutto con lei, si sono guardate crescere e diventare donne, Erano insieme la notte in cui Irene, vestita da gatto, ha incontrato l’uomo con cui avrebbe trascorso dieci anni. E Viola l’ha portata con sé tra hotel a picco sul mare e serate di gala, quando il successo come attrice l’ha travolta. Ma a Irene crolla ogni certezza nell’estate in cui entra nell’appartamento allagato della cugina, cammina a cuore stretto verso il bagno e la trova: è annegata in una vasca colma di fiori e ha lasciato sua figlia da sola. Dolore, rabbia uniti a una sensazione di inviolabile responsabilità. Ora che Mia ha due anni e suo padre non l’ha riconosciuta, toccherà a Irene prendersene cura. “Quando ho deciso di scrivere un romanzo volevo raccontare di una bambino arrivata all’improvviso e senza aspettarselo. Quando adotti un bambino o anche quando ne aspetti uno, si ha il tempo per pensarci e prepararsi. Ma quando capita una situazione come quella di Irene nel mio libro, non hai il tempo di prepararti.” racconta Claudia Zanella (Quo vadis, baby?, L’amore ritorna). “Ma la bambina è quasi assente nel romanzo, se ne parla e la si sente come una presenza, ma non è mai ingombrante” afferma Errico Buonanno e poi prosegue:”la storia ruota attorno a due misteri da risolvere, ma c’è qualcos’altro in più”. “L’ indagine è si al centro” ribatte Teresa Ciabatti “ma non è il cuore del romanzo. E’ il tempo di mezzo il nocciolo della storia, uno stato della vita che non né ne infanzia, anche se vi è un costante richiamo, né età adulta. Questi aspetti continuano ad alternarsi” conclude. “Il romanzo si ispira, in parte, ad un mio dato biografico, perché anche io ho una cugina alla quale sono affezionatissima. In ogni personaggio della storia è presente un terzo di me: c’è l’ambientalista, l’attrice e anche la donna indecisa che sono.”

 




'Presentazione del libro: “Tu e nessun’altra” di Claudia Zanella' has no comments

Commenta per primo questo post

Vorresti condividere i tuoi pensieri?

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato

Culturiamo.com è un portale della Società Editrice:  WebReporters Srls P.I. 12201491003 Copyright © 2014


Warning

: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/forge/www.cinemamente.com/public/wp-content/plugins/ginger/front/gingerfront.core.php on line 99